il “centro” innevato