San Donato 2014, un successo collettivo

Ore 20:30, le pentole sono calde, i piatti impilati, i vassoi pronti a essere caricati e portati sotto il tendone, dove centinaia di persone affamate aspettano una cena calda e succulenta. La tensione sale, la voglia di non deludere il pubblico che anche quest’anno ci ha dato fiducia è massima.